Cristalplant: caratteristiche e manutenzione

Vi siete innamorati del lavabo monoblocco della nostra collezione Sense by Aqua? Parte del suo fascino è dovuto al particolare materiale che lo compone, il Cristalplant®

Versatile e raffinato, questo materiale ha una finitura opaca e materica, che richiama la pietra. Grazie alla sua duttilità può essere adattato a qualsiasi forma, anche la più sinuosa. Un esempio? La nostra vasca Round by Disenia, elegante e senza tempo.

vasca round by disenia in cristalplant

Composizione e caratteristiche del Cristalplant®

Il Cristalplant® è un materiale tecnologico composito, formato da cariche minerali naturali derivate dalla bauxite e polimeri poliesteri e acrilici di elevata purezza.

Si tratta di un materiale 100% Made in Italy, che si sposa quindi perfettamente con la nostra filosofia aziendale.

Scegliere un prodotto in Cristalplant® significa volere un’alta tecnicità: questo materiale è ignifugo, resistente a graffi e raggi UV, e altamente igienico. È inoltre riciclabile ed ecosostenibile, un valore aggiunto particolarmente sentito al giorno d’oggi.

La pulizia del Cristalplant®

Avete acquistato un prodotto in Cristalplant®? Questa mini guida fa per voi.

Come altri materiali, come il Mineralmarmo e il Fenix NTM, per la pulizia quotidiana è sufficiente dell’acqua saponata o un comune detergente. A differenza dei materiali citati però, non va usato un panno morbido: il Cristalplant® va pulito con una spugna abrasiva tipo Scotch Brite®, per preservare la superficie opaca e vellutata.

Utilizzate detergenti in gel o abrasivi, avendo cura di risciacquare perfettamente la superficie, per non lasciare aloni. Sono consigliati detergenti in crema o polvere come CIF®, VIM® o simili, con micro-granuli abrasivi.

Evitate sempre prodotti chimici aggressivi, come acetone, trielina, acidi o basi forti.

Ripristinare i danni nel Cristalplant®

Tra i plus di questo materiale composito va sicuramente menzionata la facile ripristinabilità di graffi e bruciature. Nel caso di piccoli danneggiamenti è sufficiente una spugna abrasiva, utilizzata con più forza del normale. In casi più difficoltosi può essere invece limata la superficie con carta abrasiva, rivolgendosi però a uno specialista.

Lascia un commento

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni