Aquatek: caratteristiche e manutenzione

Dopo il Mineralmarmo, passiamo all’approfondimento di un altro materiale versatile, utilizzato per i piatti doccia così come per i piani lavabo: Aquatek.

Aquatek: caratteristiche

Realizzato al completamente in resine acriliche, questo materiale assicura una durevolezza estrema, soprattutto se comparato a molte delle alternative proposte dal mercato.

La sua colorazione è in pasta: questo significa che eventuali danni occorsi sulla superficie del piatto doccia o del lavabo sono facilmente ripristinabili, attraverso l’utilizzo di carte vetrate e scotch brite. E per i danni più ingenti? Non è necessario inviare il prodotto in assistenza, perché è possibile operare sulla ricostruzione in loco con nuovo materiale.

piatto-doccia-su-misura-disenia-onda-aquatek-materiale-resina-grigio
Piatto doccia Onda by Disenia

Aquatek: particolarità

L’Aquatek è molto versatile: come già detto in precedenza può essere utilizzato per piatti doccia e lavabi, permettendo in questo modo realizzazioni tono su tono.

La personalizzazione è portata al massimo con questo materiale: i piatti doccia possono essere prodotti sartorialmente su disegno o ricavati da dima, posizionando liberamente la piletta e con dimensioni che raggiungono i 120x250cm.

Avete sempre immaginato un piatto doccia tondo per il vostro bagno? Con Aquatek è possibile!

Le colorazioni non sono da meno: la gamma Ideagroup prevede 4 nuance oltre al classico bianco, in tinte naturali e nei toni del grigio.

lavabo aquatek cubik ideagroup materiale resina pulizia
Lavabo della collezione Cubik by Idea

Aquatek: consigli di pulizia

La resistenza del materiale, rende piatti doccia e lavabi in Aquatek particolarmente semplici da pulire. Acqua e sapone, in abbinamento a un panno in cotone, sono la scelta perfetta per la polvere e lo sporco leggero che si possono accumulare.

Negli altri casi possono però essere utilizzati anche prodotti anti-calcare più aggressivi, così come rimedi più tradizionali: acqua, aceto e spazzolino per le piastrelle.

Avete bisogno di ravvivare la superficie? Adottate una soluzione di acqua e candeggina al 50%, lasciatela agire per qualche ora e risciacquate abbondantemente!

La spugna abrasiva inclusa nei piani in Aquatek Ideagroup va usata esclusivamente in casi di ripristino, come indicato nel manuale d’uso del prodotto.

come pulire le superfici in aquatek

31 commenti
    1. Buongiorno Marco non lo consigliamo, ma abbiamo testato che se Aquatek entra in contatto con tinta dei capelli e viene sciacquato a stretto giro non crea problemi e non assorbe.

  1. Buongiorno, facendo le prove con la soluzione per misurare la durezza dell’acqua, il manutentore dell’addolcitore ha macchiato il lavandino (bianco) vicino alla piletta, facendo comparire una macchia arancione. È possibile ripristinare il lavabo? Grazie mille. Nadia

    1. Buongiorno Nadia, se si tratta di un mobile IDEAGROUP e la macchia è superficiale dovrebbe essere sufficiente la spugnetta di pulizia che mettiamo insieme al piano
      Nel caso sia più profonda dovrebbe chiedere al punto vendita un kit di ripristino apposito che le sarà inviato gratuitamente. Questi consigli sono strettamente legati se avete un piano in AQUATEK IDEAGROUP.
      Rimaniamo a disposizione per altri consigli.

  2. Salve ho un piatto doccia modello onda in aquatek grigio.
    Chiedevo, poiché ho gran parte della superficie ricoperta di calcare e dopo aver provato con una spazzola con acqua ed aceto comunque non riesco ad eliminarlo, quale altro metodo potrei utilizzare?
    Inoltre per le parti graffiate c’è qualche rimedio?grazie!

  3. oggi l’idraulico ha fatto diverse prove poiché il piatto doccia spesso non scarica bene e occorre alzare il copri piletta (senza risolvere il problema). Quando è andato via ho ritrovato sul piatto in acquatek bianco opaco tutte le impronte delle mani (i segni in diversi punti dei cinque polpastrelli) che non sono riuscito a pulire. cosa usare?

    1. Buongiorno Guido,
      se si tratta di un piatto doccia in acquatek di Ideagroup ti consigliamo di utilizzare un detergente tipo Chanteclair.
      Siamo a disposizione per ulteriori informazioni in merito.
      Ti auguriamo un buon pomeriggio.

  4. Buongiorno ho un lavabo integrato in acquatek collezione nyu ma è caduto sullo spigolo del lavabo un bicchiere che ha asportato battendogli sopra un pezzetto di bordo.
    È possibile ricostruire la resina mancante o è necessario sostituire tutto il lavabo

    1. Buongiorno Roberta,
      per consigliarti puntualmente sarebbe necessario capire l’entità del danno attraverso delle fotografie.
      Puoi inviare a questo indirizzo e-mail il materiale (ideagroup@ideagroup.it) facendo riferimento nell’oggetto al blog del sito.
      Siamo a disposizione per ulteriori informazioni in merito.
      Ti auguriamo una buona giornata.

  5. Buongiorno, volevo sapere se aquatek e “sensibile” al calore e quindi appoggiando sul piano del lavabo piastra o ferro per capelli mentre sono accesi può rovinarsi.
    Grazie,
    Martina

    1. Buongiorno Martina,
      l’Aquatek è un materiale tecnico composto per 2/3 da idrossido di allumino e per 1/3 da acrile di alta qualità, disponibile in 5 colorazioni. Questo prodotto essendo molto compatto ed omogeneo offre un’ottima resistenza agli urti, al calore (il punto di shock termico è a 160°C, attenzione quindi alla temperatura della piastra) e ai più comuni agenti chimici. La mancanza di porosità lo rende un materiale biologicamente puro, adatto al contatto con alimenti e facilmente pulibile. La pulizia dei top e lavabi in “Aquatek” deve essere effettuata attenendosi alle istruzione contenute nel apposito kit fornito. A questo link trovi ulteriori informazioni in merito ai materiali Aqua: https://www.ideagroup.it/wp-content/uploads/2015/01/Scheda_prodotti_Aqua.pdf
      Ti auguriamo una buona giornata.

  6. Buongiorno, su due nuovi piatti doccia ‘linea’, in fase di cantiere mi hanno lasciato diversi graffi superficiali, è vero che è possibile rimuoverli? Come? Grazie in anticipo

    1. Buongiorno Mattia,
      ti ringraziamo per aver scelto un nostro prodotto.
      Il piatto doccia Linea è realizzato in Tecnogel, un materiale composito creato dalla miscela di materiali fossili (calcio carbonato) e resine sintetiche insature (poliesteri acrilati). Lo strato superficiale per circa 1 mm è composto da una pellicola di gelcoat che ne garantisce la resistenza all’acqua e agli agenti aggressivi.
      Per la pulizia di questo materiale ti consigliamo di utilizzare solo panni morbidi e detergenti liquidi o gel NON abrasivi. Non usare quindi spugne abrasive, tamponi con fili metallici, detersivi solidi o liquidi contenenti particelle abrasive, acetone o altri solventi. Inoltre ti invitiamo a pulire periodicamente con succo di limone o aceto bianco, per evitare la formazione di depositi calcarei. A questo link trovi tutte le informazioni necessarie (p. 20): https://www.disenia.it/wp-content/uploads/2018/05/istruzioni-montaggio-piatto-doccia-linea-ideagroup-disenia.pdf
      Se il problema non si dovesse risolvere, ti invitiamo a contattare il nostro Centro di Assistenza Clienti.
      A questo link trovi i contatti del centro assistenza più vicino a te: https://www.disenia.it/centri-assistenza-box-e-cabine-doccia/ oppure chiama il nostro servizio clienti a questo numero +39 0422 742242.
      Ti auguriamo un buon pomeriggio.

  7. Buongiorno, ho un lavabo in aquatek su un vostro mobile del bagno. Ma ci sono delle macchie ruvide di calcare sul bordo del tappo e in corrispondenza del lavandino che non riesco a togliere con i normali prodotti. La nistra acqua è molto dura. Come posso risolvere?

    1. Buonasera Mariangela,
      ti ringraziamo per aver scelto i nostri prodotti per il tuo bagno.
      Ti segnaliamo che se viene effettuata una pulizia costante del lavabo, nonostante la durezza dell’acqua, il problema non dovrebbe presentarsi.
      Per risponderti in modo completo abbiamo comunque bisogno di sapere il modello del lavabo Ideagroup che hai scelto e di ricevere alcune foto per valutare l’entità del danno.
      Puoi inviarci tutte le informazioni scrivendo una mail a: ideagroup@ideagroup.it e indicando nell’oggetto della mail la richiesta di assistenza/kit di ripristino (blog).
      Ti auguriamo una buona serata.

    1. Buonasera Rosita,
      se si tratta di un prodotto in Acquatek di Ideagroup, per la pulizia ti consigliamo di utilizzare solo panni morbidi e detergenti liquidi o gel non abrasivi. Evita di usare spugne abrasive, tamponi con fili metallici, detersivi solidi o liquidi contenenti particelle abrasive, acetone o altri solventi. Ti sconsigliamo quindi di utilizzare il Cif con le microsfere che potrebbero danneggiare la superficie. Ti invitiamo a pulire la superficie periodicamente con succo di limone o aceto bianco, per evitare la formazione di depositi calcarei.
      Per maggiori informazioni puoi scriverci una mail a ideagroup@ideagroup.it, indicando nell’oggetto la richiesta di assistenza (blog).
      Ti auguriamo una buona serata.

  8. Buonasera, ho un lavabo Aquatek Ideagroup bianco: purtroppo nella ns. zona l’acqua è particolarmente ricca di residui ferrosi (probabilmente residui di ruggine da vecchie tubature) che hanno prodotto un evidente alone rossastra attorno allo scarico. Esiste una soluzione diversa dai metodi consigliati risultati poco efficaci?

    1. Ciao Sergio,
      ti ringraziamo per aver scelto i nostri prodotti per il tuo bagno.
      Ti invitiamo a scriverci una mail a ideagroup@ideagroup.it, indicando nell’oggetto la richiesta di kit di ripristino (blog).
      La nostra assistenza provvederà a contattarti e ad inviarti il kit di ripristino utile per asportare le macchie.
      Ti auguriamo un buon pomeriggio.

  9. Buonasera, ho già provveduto in data di ieri ad inviare mail all’indirizzo indicato facendo riferimento alla richiesta del blog.
    Resto in attesa di riscontro.

  10. Buongiorno,ho appena acquistato un appartamento con in dotazione un lavabo/ripiano in aquatek.il mio problema è che ho necessità di fare un foro da 8mm per fare passare il cavo della lavatrice.
    Che punta posso usare e che accortezze devo adottare nel forarlo?
    Grazie per la disponibiltà a rispondermi.

    1. Ciao Daniele,
      ti ringraziamo per aver scelto i nostri prodotti per il tuo bagno.
      La punta che puoi utilizzare è una punta da legno normalissima. Effettuato il foro per togliere il filo basta usare dello scoth brite.
      Per ulteriori precisazioni ti consigliamo di rivolgerti al punto vendita più vicino a te che saprà supportarti al meglio per le tue esigenze tecniche. Scopri dove a questo link: https://www.ideagroup.it/richiesta-punti-vendita/
      Compila i campi del form, ti risponderemo quanto prima.
      Ti auguriamo un buon pomeriggio.

  11. Buonasera! Riscontro qualche difficoltà a tenere pulito il mio bellissimo lavabo in Aquatek, forse l’acqua è troppo ricca di calcare e si forma una sorta di patina. Ho usato il piccolo panno in dotazione qualche volta ma si è consumato. Come consigliate di ripristinare il bianco originale? (non vorrei fare danni con prodotti inadatti).
    Grazie per l’attenzione.

    1. Buongiorno Chiara,
      grazie per aver scelto i nostri prodotti!
      Da questo link puoi scaricare una scheda tecnica contenente le informazioni inerenti la pulizia di varie tipologie di macchie.
      La spugnetta in scotch brite in dotazione con il piano va utilizzata solo in occasione di graffi/tagli/macchie particolarmente persistenti, come indicato nell’allegato.
      Ci trovi a disposizione per eventuali chiarimenti, buona giornata!

  12. Buonasera, mi è sorto un dubbio per l’acquisto di un piatto doccia modello Onda in Aquateck. Al tatto la superficie è molto liscia ed ho paura che non sia antiscivolo. E’ possibile avere qualche chiarimento in merito?

    1. Buonasera Marzia,
      i piatti doccia Onda nonostante siano lisci hanno superato i test antiscivolo. Inoltre l’AQUATEK è un materiale tecnico composto in resina acrilica al 100% di alta qualità. Questo prodotto essendo molto compatto e omogeneo offre un’ottima resistenza agli urti, al calore e ai più comuni agenti chimici.
      Per maggiori informazioni puoi leggere una guida alla scelta del piatto doccia ideale.
      Ti auguriamo una buona serata.

  13. Buonpomeriggo, ho un lavabo in Aquatek sul quale si è formata della muffa a causa di un porta spazzolini in legno lasciato a contatto con l’acqua. Putroppo dopo alcuni tentativi per rimuoverla con della candeggina, la muffa ricompare nonostante non abbia più lasciato sul lavabo il porta spazzolini. Vorrei sapere se è possibile utilizzare prodotti specifi per la rimozione della muffa, senza provocare danni al lavabo.
    Grazie

    1. Buonasera Alessia,
      grazie per averci dato fiducia nell’acquisto dei nostri prodotti. Ti invitiamo a scriverci all’indirizzo assistenza@commercialeidea.it, facendo riferimento a questo messaggio: ti faremo recapitare un kit di ripristino adatto ad eliminare le macchie più ostinate.
      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti, buona serata.

  14. Buongiorno, mesi fa ho acquistato ed installato in casa un vostro lavabo della linea sense aqua in mat grigio opaco londra con vasca integrata in fenix. Premetto che è un bagno secondario utilizzato pochissimo , ma ho notato da quasi subito la superficie piena di macchie e micro graffi, non so se causati da chi ha eseguito i lavori di installazione o dall’impresa di pulizie. Ho provato a pulirlo con tutte le modalità’ da voi elencate (sapone neutro e panno di cotone, acqua e aceto) ma purtroppo le macchie rimangono tali e quali e vorrei provare in qualche modo a ripristinare la superficie. Potreste gentilmente consigliarmi come fare o che prodotti/kit poter utilizzare per non peggiorare la situazione?
    Attendo gentile riscontro e Ringrazio per l’attenzione.

    1. Buongiorno Chiara,
      grazie per averci scritto. Ti consigliamo di fare alcune fotografie della superficie e di recarti al punto vendita più vicino a te, dove hai acquistato il nostro prodotto. Il punto vendita parlerà con il nostro agente di zona e con il centro assistenza in relazione al tipo di problema generatosi e alla risoluzione dello stesso. Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.
      Ti auguriamo una buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti anche