6 consigli per un bagno piccolo ordinato

Capita quasi sempre che un bagno piccolo diventi subito disordinato: troppi prodotti, poca organizzazione. Abbiamo pensato a quanti tra di voi vivono questa problematica giorno dopo giorno, stilando una piccola lista di consigli utili, pensati in ottica di decluttering.

1. Eliminare l’inutile

Creme, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, olii… quanti prodotti scaduti o inutilizzati avete nel vostro bagno? Prendetevi un pomeriggio, appoggiateli tutti su un tavolo e gettate quello che non vi serve.

2. Pensare in verticale

In un bagno piccolo i pensili verticali saranno i vostri migliori amici: vi permetteranno di avere dei vani organizzati senza sfruttare tutta la parete, che potrete ad esempio tinteggiare del colore che preferite.

Organizzate i pensili secondo la frequenza d’uso degli oggetti: i prodotti d’uso quotidiano all’altezza del viso, alla base i prodotti per le pulizie (a meno che non abbiate una stanza lavanderia), ciò che usate raramente nelle scaffalature più alte.

arredo-bagno-my-time-ideagroup-specchiera-contenitore-bagno-piccolo
Collezione My Time by Idea

3. Scegliere contenitori nascosti

La specchiera contenitore è perfetta per un bagno piccolo, perché funzionale, comoda e dall’alto livello estetico. Potete utilizzarla per lo stoccaggio di medicinali o del classico porta spazzolino e dentifricio.

cassetti-organizzati-con-divisori-ideagroup-arredo-bagno
Collezione Sense by Aqua in Teak Sabbiato

4. Usare i divisori

Organizzare tramite divisori l’interno di cassetti e pensili aiuta a tener traccia di cosa serve e cosa dev’essere buttato, con un semplice colpo d’occhio. Allo stesso tempo permette di trovare più facilmente tutti i prodotti per il bagno, così come a dividere gli spazi più personali (uomo/donna; adulti/bambini).

5. Evitare i soprammobili

La prima regola del decluttering è “se non serve elimina”. Cosa c’è quindi di più inutile dei soprammobili? Se amate gli elementi di decoro puntate sui complementi d’arredo funzionali: porta saponetta, porta spazzolino, porta carta igienica, cestino.

6. Sfruttare le mensole

Avete mai pensato di sfruttare lo spazio sopra la porta? Per un bagno piccolo è utilissimo: potete usarne lo spazio per appoggiare i detersivi che utilizzate solo raramente.

Allo stesso modo potete pensare di montare dei piccoli ripiani dentro la doccia, dove appoggiare i prodotti da bagno: in questo modo avrete più spazio disponibile nei mobiletti!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti anche